Loading...

Precisazioni riguardo all'approvazione del bilancio 2020

13/06/2021 

 

Milano, 13 giugno 2021 – A rettifica di quanto apparso in data odierna su alcuni organi di informazione, Acciaierie d’Italia precisa che nessuna manleva da parte del Socio pubblico è necessaria per procedere all’approvazione del bilancio 2020 né tantomeno tale manleva è stata mai allo stesso Socio pubblico richiesta.

Acciaierie d’Italia ricorda inoltre, come già sottolineato nel comunicato del 2 giugno scorso, che nell’accordo firmato con Invitalia il 10 dicembre 2020 è espressamente previsto che l’approvazione del bilancio 2020 non richiede il voto favorevole di Invitalia o dei consiglieri da essa designati. Il processo di approvazione del bilancio 2020 non può quindi essere considerato motivazione sufficiente per la mancata partecipazione di Invitalia alla governance di Acciaierie d’Italia Holding sin dal momento del suo investimento nel capitale, avvenuto il 14 aprile scorso.

 

Per ulteriori informazioni:

ACCIAIERIE D’ITALIA

Giovanni Spada
Mob. +39 335 1070914
giovanni.spada@acciaierieditalia.com


LIFONTI & COMPANY

Luca Ricci Maccarini
Mob. + 39 349 7668028
luca.maccarini@lifonti.it

Amélie Troisi
Mob. +39 348 839 7227
amelie.troisi@lifonti.it

 

 

  Torna indietro

Utilizziamo i nostri cookies, e quelli di terzi, per migliorare la tua esperienza d'acquisto e i nostri servizi analizzando la navigazione dell'utente sul nostro sito web. Se continui a navigare, accetterai l'uso di tali cookies. Per saperne di più, consulta la nostra Politica sui Cookies.